Alla scoperta dei tesori custoditi nei sette musei universitari: due giorni di visite e attività

2
59

Un viaggio dentro la conoscenza, alla scoperta delle splendide collezioni custodite nei sette musei dell’Università del Salento: appuntamento il 17 e 18 marzo 2016 con la prima edizione delle “Giornate dei Musei UniSalento”.
Per cominciare, giovedì 17 marzo a partire dalle ore 9, nella sala “Open Space” del Comune di Lecce (Piazza Sant’Oronzo), dopo i saluti del Rettore Vincenzo Zara, il professor Fausto Barbagli, Presidente dell’Associazione Nazionale dei Musei Scientifici, e la dottoressa Francesca Spatafora, Direttrice del Museo Archeologico “Antonino Salinas” di Palermo, illustreranno l’apporto dei musei scientifici e dei musei storico-archeologici alla cultura italiana. A seguire, i Direttori dei sette musei illustreranno le strutturedell’Ateneo salentino: Museo dell’Ambiente MAUS – Storia della Scienza e della Natura (Genuario Belmonte); Museo di Biologia Marina di Porto Cesareo (Ferdinando Boero, Anna Maria Miglietta), Museo Diffuso di Cavallino (Grazia Semeraro), Museo su Ecologia degli Ecosistemi Mediterranei di Otranto (Alberto Basset), Museo Papirologico (Mario Capasso), Museo Storico-Archeologico MUSA(Mario Lombardo, Grazia Maria Signore), Orto Botanico (Antonella Albano). Il programma dettagliato in allegato.
Venerdì 18 marzo i musei saranno aperti alla cittadinanza e alle scuole, con visite guidate e attività laboratoriali gratuite, dalle ore 8.30 alle ore 13, in collaborazione con Sistema Museo (prenotazione obbligatoria: telefono 080 8910777; fax 080 8917073; e-mail: didatticasalento@sistemamuseo.it).
L’iniziativa è organizzata anche grazie al contributo di Banca Monte dei Paschi di Siena.
 
Con ambiti disciplinari che vanno dall’archeologia alla papirologia, dalla biologia marina alla paleontologia, dall’ecologia alla botanica, i musei dell’Università del Salento, organizzati dal 2009 nel “Sistema Museale di Ateneo”, per varietà, livello scientifico-didattico e pregio delle collezioni presenti costituiscono un unicum nel complesso dei musei universitari italiani e stranieri.
Il Sistema Museale è stato istituito nel 2009 allo scopo di promuovere e valorizzare l’attività delle strutture museali dell’Università del Salento nello svolgimento dei loro compiti istituzionali nei settori della ricerca scientifica, della promozione della cultura, dell’acquisizione e conservazione di reperti e documenti, della loro efficace utilizzazione nell’ambito della didattica universitaria e scolastica e della collaborazione ad attività di formazione permanente.
 
Per informazioni e immagini sui Musei UniSalento è possibile consultare i siti web:
 

• Museo dell’Ambiente MAUS – Storia della Scienza e della Natura: http://museoambiente.unisalento.it
• Museo di Biologia Marina di Porto Cesareo: https://museobiologiamarina.unisalento.it
• Museo su Ecologia degli Ecosistemi Mediterranei di Otranto: https://www.unisalento.it/web/guest/museo_ecologia_mediterraneo

 
 

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui