Il Premio Apollonio 2014 a Renzo Arbore

1
98

Renzo Arbore sarà il personaggio pugliese dell’anno che riceverà il Premio Apollonio 2014.
Con lui, ci saranno anche altri ospiti d’eccezione, tra i quali il cantante Luca Barbarossa e la sua band, mentre tra gli ospiti fissi ci sarà Gianni Morandi. Condotta da un effervescente Neri Marcorè, la serata di consegna avverrà il prossimo 27 giugno, come di consueto presso il chiostro del Rettorato dell’Università del Salento.
La manifestazione è arrivata alla sua decima edizione. Nata dal volere dei due fratelli Marcello e Massimiliano Apollonio, che lo dedicano alla memoria dei genitori scomparsi, ha come obiettivo l’omaggio alle personalità pugliesi che, grazie al loro talento espresso nelle loro attività, abbiano varcato per fama i confini di Puglia, contribuendo a dare lustro al territorio regionale. Il Premio si propone dunque come espressione di una Puglia vivace e forte, ricca di eccellenze legate alla laboriosità e alla generosità di gente straordinaria che, in silenzio, costruisce le basi per un futuro migliore, per la Puglia e per l’Italia. E che, come nel caso degli artigiani e dei piccoli produttori, affronta quotidianamente con forza e determinazione le sfide lanciate dalla globalizzazione dei mercati.
Le scorse edizioni del Premio hanno visto la presenza di personaggi del panorama dello spettacolo e della cultura italiani come Franco Battiato, Serena Dandini, Lillo e Greg, Francesca Reggiani, il Trio Medusa, Giovanni Vergassola, Max Paiella, Andrea Perroni, Catena Fiorello, Erica Mou, Simone Colombari, Corrado Nuzzo, Maria De Biase, Alessandro Quarta e Roy Paci.

1 commento

  1. Non ero assolutamente al corrente dell’evento giunto oramai alla decima edizione !!! Paradossalmente pur essendo un salentino (Galatone) ho appreso dell’evento da Luca Barbarossa, incontratolo per caso sul volo RM-BR… Vorrei sottolineare con questo commento l’umiltà e la disponibilità riscontrata dall’artista e la professionalità nell’evidenziarmi una così importante iniziativa. Ai miei conterranei della famiglia Apollonio la stima per l’importante impegno.
    Roberto Romano

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui