Pesce appena pescato? Basta un click per fare il proprio ordine

3
204

Un click dalla barca per comunicare la fine uscita e per mostrare il pregiato bottino. Così il pescatore è subito social. Il nuovo progetto FishDirect finanziato dal GAC Adriatico Salentino e realizzato dalla cooperativa Elif è un servizio nuovo e innovativo: grazie ad un sistema informatizzato i pescatori, appena conclusa la battuta di pesca informano i consumatori in tempo reale sul prodotto pescato, quantità, qualità e permettono, a chi interessato, di fare il proprio ordine.
“La genesi del progetto è molto lunga, per la realizzazione finale abbiamo impiegato quasi un anno. Dopo la vincita del bando ci siamo trovati davanti alle richieste, tante, dei pescatori – racconta Giuseppe Santoro, uno dei tre responsabili con Massimo Leo e Giovanni Visconti, di FishDirect – e abbiamo dovuto orientarci nelle diverse fasi, dalla raccolta delle specifiche fino alla risoluzione dei vari problemi. Il rischio era di realizzare qualcosa di molto specifico e di non facile fruizione, la sfida era nella ricerca della semplicità – continua Santoro – e ci siamo riusciti.
Il risultato: due applicazioni mobile, una specifica per i pescatori e l’altra, Android o IOS, da scaricare gratuitamente, dedicata agli utenti finali, e un portale web www.fishdirect.it.
“Ogni barca dispone di un tablet di immediato utilizzo per i pescatori che segnaleranno la nuova uscita, l’attrezzatura utilizzata (indicativa del prodotto che andranno a pescare) e mandano così una notifica ai consumatori. Una volta conclusa l’uscita i pescatori inseriscono il tipo di pesce preso (basta un click sulle figure presenti nella lista); la quantità e la qualità (prima, seconda o terza scelta) del pescato – spiega Santoro -. A questo punto i consumatori hanno sulla loro App e sul sito tutte le informazioni possibili. Solo chi è registrato può, però, prenotare il suo ordine. I pescatori, quindi, visualizzeranno l’elenco delle prenotazioni che sono state effettuate e una volta arrivati al porto potranno vendere direttamente il loro prodotto”.
Nel menu principale dell’App per i pescatori c’è anche una sezione dedicata allo storico di quella specifica imbarcazione, e un’altra che serve per controllare le condizioni meteo e una per lanciare Sos nel caso di pericolo.
Il progetto nasce con l’intento di tutelare le esigenze del consumatore rendendo più semplice la possibilità di acquistare un prodotto di qualità a un prezzo più conveniente, perché non ci sono intermediari, e, nello stesso tempo, di incrementare l’opportunità per i pescatori di vendita diretta del pescato. Inoltre, questo sistema permette la raccolta sistematica di informazioni proprio relative all’area del GAC Adriatico Salentino, consentendo, quindi, di monitorare e tracciare il pescato e anche di scegliere le più opportune strategie di intervento per favorire lo sviluppo costiero e la valorizzazione delle risorse disponibili.
“Il nostro progetto è unico forse anche in Europa – conclude Santoro -. a disposizione ci sono progetti analoghi ma con tecnologie vecchie, che danno informazioni generiche e non mirate. Noi abbiamo sviluppato un’applicazione specifica con un alto livello di dettaglio. E comunque progetto è in divenire, esistono le potenzialità per il commercio elettronico diretto”.
FishDirect è finanziato dal GAC Adriatico Salentino nell’ambito del FEP 2007-2013, mis. 4.1 “Sviluppo delle zone di pesca” Az. 4.a.4 Rafforzare la competitività nelle zone di pesca – Fishdirect, e realizzato dalla cooperativa Elif.
Il Gruppo di Azione Costiera (GAC) Adriatico Salentino è una società consortile pubblico-privata nata per favorire lo sviluppo costiero della zona di pesca che comprende i territori comunali di Vernole, Melendugno, Otranto, Santa Cesarea Terme, Castro e Diso.
ELIF, con sede a Lecce, è un team di sviluppo giovane, che comprende architetti e strateghi IT, sviluppatori, grafici e designer UI e web. La mission è quella di sviluppare il miglior tipo di soluzione IT in ambienti complessi ed eterogenei.

3 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui