Diritti e doveri del fotografo: un seminario gratuito organizzato da Officine della Fotografia

2
87

Secondo appuntamento del nuovo anno per Officine della Fotografia, venerdì 15 gennaio alle 18.30 negli spazi della Mediateca delle Officine Cantelmo a Lecce (Corte dei Mesagnesi), con un seminario gratuito e aperto a tutti per approfondire quegli aspetti tecnici e giuridici con cui ogni amatore o professionista della fotografia deve confrontarsi per il corretto svolgimento della sua attività o del suo hobby, nel rispetto di se stesso, delle sue opere e dei soggetti o oggetti fotografati. L’avvocato Clara Gualtieri (Foro di Milano) farà il punto su diritti e doveri richiamandosi alla giurisprudenza ufficiale e illustrando case history.
Il diritto in fotografia è rappresentato molto spesso da molteplici norme mutuate da altre discipline, non è sempre regolamentato e si presta alla nascita di dubbi e lacune. L’incontro formativo ha l’obiettivo di fare chiarezza e di affrontare, anche grazie all’apporto delle esperienze di quanti interverranno, la delicata questione legata a licenze, diritto d’autore e privacy.
Proprietà delle immagini, soggetto ritratto, luoghi in cui non è permesso fotografare, immagine pubblica, situazioni al limite legate ai fatti di cronaca, cessione delle immagini alla stampa, prezzari di riferimento, vendita dei diritti sono solo alcune delle problematiche che si presentano regolarmente per chi pratica la fotografia.
Questi gli argomenti in programma per venerdì: distinzione tra opere fotografiche, fotografie semplici e fotografie di mera documentazione; la diversa tutela per le opere fotografiche e per le fotografie semplici nel diritto d’autore; i diritti relativi alle opere fotografiche ed alle fotografie semplici e loro titolarità; i principali contratti relativi all’attività del fotografo; eccezioni e limitazione ai diritti d’autore; il fotografo e la Siae; il formato digitale e i rischi di violazione del diritto d’autore; il ritratto fotografico; la privacy nella fotografia; i limiti alla fotografia per finalità di informazione.
La partecipazione è gratuita, è necessario prenotarsi scrivendo a info@officinedellafotografia.it mettendo in oggetto il titolo dell’evento.
Officine della Fotografia è un progetto che nasce grazie al bando della Regione Puglia – Servizio Politiche Giovanili e Cittadinanza Sociale “Laboratori Urbani – Mettici le mani”.

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui