Kitefoil: a Gallipoli la prima tappa del Campionato Zonale

0
115

Gallipoli ospiterà la prima tappa del Campionato Zonale di Kitefoil. L’appuntamento è per domenica prossima (1 marzo) presso l’ecoresort “Le Sirenè”.

La regata è organizzata dal Club Velico Ecoresort Le Sirenè in partnership con le associazioni Locals Crew Asd, Sezione Vela IISS “Vespucci”, Circolo della Vela, lega Navale Italiana, con il patrocinio della FIV (Federazione  Italiana Vela).

Le categorie premiate saranno: Open Maschile – Open Femminile – Youth. 

Kiter: Danilo Ermes – Foto:Giuseppe Capraro

Il Kitefoil è una diciplina molto particolare. Si “naviga” su tavole speciali che praticamente volano sull’acqua perchè sono montate su un piantone di circa 90 cm di altezza ed una pinna dalla forma speciale che, sfruttando i principi dell’idrodinamica, rende queste tavole velocissime anche con 7-8 nodi di vento, sfrecciano ad oltre 30 nodi di velocità. Il percorso è un “bastone”, come quelli della vela classica. Vince chi, alla fine delle varie prove ottiene il punteggio migliore, tenendo conto  di eventuali penalità, sommando tutte le regate disputate.   

«Dopo l’esperimento del campionato TT:R 2019 – spiega Daniele De Nuzzo, rappresentante CKI (Classe Kiteboarding Italia) per la Puglia – da quest’anno l’attenzione si focalizza su quella che, in base alle indicazioni di World Sailing ed IKA, sarà la specialità olimpica a Parigi 2024. Come Delegato CKI Puglia porto avanti, insieme all’aiuto della Classe Kiteboarding CKI, dei Circoli FIV Pugliesi e del Comitato VIII Zona, il progetto di formare giovani talenti per disputare i campionati europei e mondiali e perché no, magari anche Parigi 2024».

In copertina

Kiter: Danilo Ermes – Foto: Giuseppe Capraro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui